Le Smilze

mustapha-muhammed-641887-unsplash

 

Se avete conosciuto una vera Smilza, saprete che spesso è in dubbio sulla propria bellezza.

Il corpo magro, sacralizzato e idolatrato nella Società dell’Apparenza, ma ridotto nei fatti a un feticcio, non viene percepito a sufficienza dalle Smilze: le Tette non sobbalzano, le Cosce non tremano, il Culo non rimbalza, ergo non sono. (Costola, ergo sum).

Ugualmente, la forma, nelle Smilze, non è sostanza, non ha consistenza: sono essenziali, singolari, sintetiche, in una parola AUTENTICHE. La Smilza non può fingere di essere, nascondendosi dietro strati di muscoli e pelle, quindi è proprio quello che si vede, prendere o lasciare.

La Smilza non delude. La Smilza non tradisce. Le amiche migliori sono Smilze.

Se non avete almeno una Smilza tra le Amiche del Cuore, vi conviene dubitare anche di tutte le altre.

Seguirà “Le Morbide”

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...