Pozzo In Fondo


Photo by Simone Viani on Unsplash

A volte penso come un contenitore

Sono un contenitore

Contengo acqua e cibo e fluidi

Alcuni litri di sangue

Contengo pensieri cattivi e buone intenzioni

Contengo un numero di ovaie prestabilito

e tempo in esaurimento

Contengo cellule nervose

in progressivo deterioramento.

Contengo organi interni

di insondabile precisione.

Posso contenere chiacchiere a profusione

Domande – una marea

Aspettative – un mucchio

Prese di posizione – alquante

Devono anche esserci, da qualche parte

poche terribili delusioni

molti rovinosi spaventi

svariati ricordi imprecisi

tre o quattro inevitabili tragedie

e una fricassea mal digerita.

Sono in grado di contenere

un infinito numero di informazioni

ma anche moltissime precauzioni

altrettanti desideri, moderate aspirazioni

e dubbi, un numero altissimo di dubbi.

Contengo di sicuro

pesticidi in quantità, scorie, detriti e componenti

di cui non saprò mai la provenienza

per non parlare di

lacrime inconcludenti

ingiustizie incomprese, generiche recriminazioni

e improbabili assoluzioni.

Essendo nella condizione di contenere

Tutte queste Cose, e anche di più

Le tue pietose scuse, vedi,

non ci stanno proprio dentro.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...